Mi fideuà…

La paella e’ una specialità valenciana deliciosa e conosciuta in tutto il mondo… C’e’ la paella di crostacei, di verdure, di carne e pesce, solo di carne… Ognuno la fa’ al propio modo e gusto… E con la fideua’ possiamo dire che succede un po’ lo stesso, anche se la base degli ingredienti e’ sempre il pesce.

La mia ricetta e’ della mia mamma, questo devo riconoscerlo… Anche se piano piano qualche modifca l’ho fatta..😉

Ingredienti per 2 persone:

  1.  Olio di oliva
  2. 1 dente di aglio
  3. 1 cipolla tenera
  4. Conserva di pomodoro
  5. 2-3 gamberi a testa
  6. 1 seppia (1/2 se e’ molto grande)
  7. 50-60 gr. di “fideos” (mini spaghetti)  nº zero o máx. 1
  8. Brodo di pesce
  9. Sale e pepe

Prima ho fatto il soffritto con la cipolla, l’aglio e il pomodoro. Prima la cipolla, quando diventa transparente aggiungere l’aglio e per ultimo il pomodoro. Sale e pepe a gusto. Dopo lo passo tutto per la turmix, ma puoi evitare questo passo se non ti dispiace trovare i pezzettini di cipolla…😉

Dopodiche’, nella stessa padella, cuocere la seppia fino che comincia a diventare tenera e alla fine dare un colpo di calore ai gamberi. Pero’ appena cambiano colore ritirare tutto.

A continuazione, con un po’ di olio, rosolare i “fideos” finche’ assumeno una posizione arquata e cambiano un po’ di colore.

Quando vedi che la punta dei fidei cambia (va in su’) aggiungere il soffritto. Mescolare bene e subito coprire tutto con il brodo di pesce e aggiungere la seppia, continuando a rimuovere il tutto affinche’ non attacchi.

Quando il brodo comincia a ridurre, passare la padella al forno e finire la cottura li per 4-5 minuti a 210 gradi, con i gamberi incorporati.

E la fideuà e’ pronta per essere assaporata con un delizioso alioli!!!

Se vi animate a provare la ricetta fattemi sapere com’è andata!!! Buon appetito!!!!🙂🙂🙂

2 pensamientos en “Mi fideuà…

Los comentarios están cerrados.